skip to Main Content
prezzoluce@gmail.com
Caterpillar Pro Efficienza Energetica: M’illumino Di Meno

Caterpillar pro efficienza energetica: M’illumino di Meno

Caterpillar, nota trasmissione radiofonica sulle frequenze di Radio, come ogni anno lancia l’evento a favore dell’efficienza energetica. L’iniziativa denominata “M’illumino di Meno” prende il nome dai celebri versi di Giuseppe Ungaretti riadattati in una chiave legata all’efficienza energetica.

La trasmissione radiofonica, condotta dal 2005 da Massimo Cirri e Filippo Solibello e dalla stagione 2014/2015 da Massimo Cirri, Sara Zambotti, Antonio Di Bella e Marta Zoboli in qualità di inviata, nel 2005 ha lanciato questa idea che invita ad una riduzione al minimo del consumo di energia semplicemente spegnendo tutti quei dispositivi elettrici che non vengono usati. Nel corso degli anni l’evento ha riscosso molto successo e numerose adesioni, inizialmente da istituzioni locali, singoli comuni, fino ad arrivare alla Presidenza del Consiglio dei ministri e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Quest’anno l’iniziativa sarà un’occasione per ricordare il Protocollo di Kyoto, 23 Febbraio, il primo vero tentativo dell’umanità dai cambiamenti climatici e di ottenere un efficienza energetica.
Durante l’evento vengono spenti i principali edifici italiani, dalla Torre di Pisa al Colosseo fino al Senato e alla Camera e alle tante case dei cittadini italiani. Per un giorno il tema dell’efficienza energetica diventa qualcosa su cui realmente riflettere e discutere all’interno delle scuole, nei vari ristoranti si cena a lume di candela e le piazze si trasformano in dei veri e propri osservatori astronomici per la riduzione dell’inquinamento luminoso.

Anche all’estero è stata seguita questa iniziativa di efficienza energetica con lo spegnimento delle luci di importanti edifici come: la Torre Eiffel a Parigi, Custom House a Dublino e Foreign Office a Londra. Questo denota la grande importanza che ha avuto ed ha questo evento non solo a livello nazionale ma anche all’estero. Una festa per uno stile di vita più sostenibile, in un mondo che fortunatamente sta cambiando verso una versione più green e che guarda alle energie rinnovabili come il fotovoltaico e ad una maggiore efficienza energetica per quanto riguarda le risorse a disposizione nel nostro pianeta.
Caterpillar e Radio2 identificano come tema della manifestazione di quest’anno la bellezza del camminare e dell’andare a piedi, un concetto particolarmente legato ad uno stile di vita sostenibile e all’efficienza energetica.

L’invito di quest’anno, quindi, è quello di spegnere quante più luci è possibile e camminare. Che sia una corsa, una maratona, una passeggiata o un ballo l’importante è camminare e muoversi e spegnere qualunque dispositivo elettronico. Viviamo costantemente circondati da luci e fari che possono non farci vedere perfettamente la realtà, spegnerli per un giorno, 23 Febbraio 2018, non può far altro che migliorare la nostra percezione sul nostro stile di vita ed efficienza energetica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top