abbassare la bolletta

Risparmiamo insieme?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato e ricevere una consulenza gratuita per scegliere la migliore offerta luce e gas.

Led per coltivazione Piante, una scelta sempre più popolare tra i coltivatori professionali


Ad oggi l’utilizzo di lampade led per piante è sempre piu diffuso tra gli agricoltori professionisti ma anche amatoriali. Non è raro infatti vedere sempre più spesso serre professionali equipaggiate con queste lampade , sono sempre di più i coltivatori indoor che utilizzano i grow led coltivazione per far crescere la cannabis in ambienti chiusi.

Fino a qualche anno fa, i Led per coltivazione piante erano considerate una soluzione poco efficace per la coltivazione, sotto il profilo dell’efficienza luminosa, ma negli ultimo decennio sono stati fatti passi avanti importanti nell efficienza e nella tecnologia di queste lampade per coltivazione.

Il progresso e le tecnologie moderne, ha permesso l’incremento di efficienza dei led per coltivazione i quali sono diventati molto competitivi rispetto alle lampade tradizionali Al giorno d’ oggi infatti esistono sul mercato Grow led con prestazioni simili, se non addirittura migliori delle tradizionali lampade a incandescenza, comunemente usate per la coltivazione.
Di seguito possiamo conoscere i maggiori vantaggi di questa tipologia di lampade

  • Consumano tra il 35% ed il 40% in meno;
  • Emettono poco calore;
  • Hanno una durata di vita molto più lunga;
  • Presentano dimensioni molto più ridotte, consentendo di aumentare lo spazio coltivabile;
  • Possiedono un sistema d’accensione più rapido e semplice, collegandosi alla corrente in modalità plug play.

Lampade led per coltivazione indoor quale tipologia puo fare al caso nostro

Coltivare in città e in luoghi chiusi, con lampade led per coltivazione è un trend diffuso in tutto il mondo: Basti pensare che queste lampade sono molto vendute anche in Giappone, Australia o Stati Uniti. Di certo i progressi della tecnologia e dell’automazione hanno fatto grandi passi avanti nel campo della coltivazione con grow led. Di seguito una breve legenda per scegliere la tipologia più adattabile.

  • Cob led: Consiste in un insieme di vari chip led racchiusi da luna lente che amplifica il diffondersi dello spettro luminoso. Sono spesso usati per le coltivazioni indoor di cannabis legale e sono utili per tutte le fasi di crescita e fioritura della pianta.
  • Grow led con diodi a lente nominale: Possono avere un angolatura di 90-120° a secondo delle necessita colturali. Anch’essi sono adatti per crescita e fioritura. Spesso sono forniti di dimmer per filtrare lo spettro luminoso
  • Led coltivazione a barre: Sono barre lunghe almeno un metro equipaggiate con dozzine di chip led. Possiedono un efficienza luminosa molto buona e vengono impiegata nelle serre professionali
  • Led Ufo con diodi senza lente: Sono led di vecchia generazione abbastanza efficienti, vengono impiegate in colture casalinghe, in genere con piante officinali e orticole.

Inoltre con certe tipologie di lampada led per coltivazione indoor è possibile dimmerare non solo spettro di colori, ma anche regolare l’intensità della luce in base alla fase di crescita in cui si trova la pianta.

Queste lampade sono equipaggiate con spettri infrarossi e ultravioletti i quali aumentano la radiazione utile per la crescita delle piante

In definitiva coltivare con lampade led per coltivazione è molto semplice e la loro elevata efficienza ripaga sicuramente gli investimenti e i costi elevati sostenuti inizialmente.

Suggerimenti per l’utilizzo delle Lampade grow led

Nei periodi più caldi è sempre difficile mantenere le temperature ottimali per la coltivazione, al contrario, invece, con i grow led coltivazione le temperature rimangono moderate per via della poca emissione di calore dei diodi o chip.

Producendo meno calore, le piante giovano di un ambiente più idoneo per la crescita delle piante.
Nella coltivazione con grow led è suggerita una distanza fra le lampade e le apicali delle piante, di circa 35-50 cm.

Se si utilizzano lampade grow led per coltivazione indoor, non saranno necessarie né grandi quantità d'acqua e neanche un alta frequenza di irrigazione. Poiché non si raggiungono mai temperature molto elevate all'interno di coltivazioni indoor, l'evaporazione dell'acqua contenuta nei vasi sarà molto più ridotta.
Fate molta attenzione a non guardare le luci a led per coltivazione senza protezione di appositi occhiali, ciò potrebbe danneggiare la vista

Come avviare una coltivazione indoor

Visto che i led rappresentano un punto di partenza da cui non si può prescindere per l’indoor farming, vale la pena di affidarsi a un punto vendita di qualità. È il caso di Grow Shop Italia, uno store online dove è possibile trovare prodotti per la coltivazione outdoor e indoor, sia al dettaglio che all’ingrosso. Del suo catalogo fanno parte, tra l’altro, antiparassitari preventivi, fertilizzanti biologici e materiali per la coltivazione idroponica. In più, chi si rivolge a Grow Shop Italia ha la possibilità di usufruire dei servizi di progettazione e sviluppo di impianti per coltivazioni professionali e amatoriali.

Aggiornato il