Prezzo GPL per Riscaldamento, Cucina e Acqua calda

migliore offerta luce

Congela il Prezzo di Luce e Gas

Approfitta del calo tariffe per bloccare il prezzo di luce e gas! (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

prezzo gpl

Che differenza c'è tra metano e GPL? Qual è il potere calorifico di questo gas? Scopriamo insieme in che cosa consiste e come si installa un serbatoio GPL per la propria casa o condominio.

distributori

Generalmente, il GPL viene utilizzato in quelle zone dove non arriva la rete di distribuzione del metano (gasdotti). Il GPL, infatti, si trasporta ovunque in forma liquida via mare o ferrovia e su strada. Per quanto riguarda il potere calorifico, che ci aiuta a capire quanta energia si può ricavare dalla combustione di un determinato peso di combustibile, il GPL ha un potere calorifico inferiore più basso rispetto al metano, ma questo dipende anche dalla miscela composta.

POTERE CALORIFICO INFERIORE
Metano GPL
9.200 kcal/kg 11.000 kcal/kg

Potere calorifico inferiore: quantità di calore realizzata nella combustione completa delle unità di peso o di volume di combustibile - calore latente del vapore d’acqua contenuto nei fumi della combustione. Potere calorifico superiore: quantità di calore realizzata nella combustione completa delle unità di peso o di volume di combustibile + calore latente del vapore d’acqua contenuto nei fumi della combustione.

Costo GPL al litro

Il prezzo del GPL viene espresso in euro al litro, non in euro al metro cubo come avviene per il gas naturale (stato gassoso). Questo perché il GPL arriva allo stato liquido tramite delle cisterne e poi viene stoccato nei serbatoi per l'uso domestico. Il costo del GPL è più alto rispetto al metano, 1,5 litri corrispondono a un metro cubo. Una bombola da 15 kg può costare 45 euro. La modalità di utilizzo del GPL, bombole o serbatoio, influisce sul prezzo. Inoltre, per il GPL il tipo di contratto e la zona geografica incidono sul costo. 

INFO PREZZO GPL 02 829 415 16 Parla con un esperto (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18)
Chiamata Gratuita Info

Il GPL per riscaldamento è differente da quello per autotrazione, cambia la miscela e anche il prezzo. Generalmente, il GPL per l'auto contiene una percentuale di butano maggiore.
Il GPL utilizzato per il riscaldamento risulta più caro perché dobbiamo considerare il trasporto diretto al consumatore, l'installazione del serbatoio e le tasse applicate.

Caldaia GPL

Le caldaie GPL non possono essere utilizzate per il gas naturale, sono delle apposite caldaie progettate proprio per l'utilizzo di questo gas liquido. Una caldaia può essere modificata da un tecnico specializzato, adattando gli ugelli. Esistono dei kit di trasformazione.

INFOIn commercio si trovano anche Caldaie a Condensazione Metano e Gpl, con sistema GAC (che riconosce in automatico l'impianto Metano/Gpl). In termini di manutenzione, non ci sono differenze tra caldaia a metano e a GPL.

Bombole GPL

La bombole GPL vengono utilizzate solamente da chi non consuma molto gas durante l'anno. Ad esempio, se utilizziamo il GPL solo per cucinare sarà più comodo comprare una bombola piuttosto che installare un serbatoio. Le bombole si possono acquistare da un fornitore di GPL. Alcuni rivenditori autorizzati prevedono la consegna e l'installazione della bombola con un servizio attivo tutto il giorno. 

  • Le dimensioni delle bombole per la cucina sono:

  • 3 kg, 5 kg, 10 kg, 15 kg, 20 kg, 25 kg

Il costo dipende dai kg, una bombola di 10 kg può costare anche 30 euro. Per il riscaldamento esistono bombole anche da 62 kg, ma dal punto di vista economico non conviene optare per questa alternativa.

Serbatoio GPL, installazione

Il serbatoio GPL viene installato quando per riscaldare la propria casa non si può utilizzare il gas metano. Ci sono tre tipologie di serbatoio:

  1. di propietà: installazione a carico dell'utente ma possibilità di cambiare fornitore in qualsiasi momento;
  2. in affitto: installazione a carico del fornitore che fa pagare all'utente un canone annuale per l'affitto;
  3. in comodato d'uso: il serbatoio è di proprietà del gestore e la fornitura viene gestita dallo stesso.

Quando il serbatoio rimane di proprietà del fornitore, il cliente può utilizzarlo gratuitamente ma è vincolato al fornitore per 2 anni. Trascorso questo tempo, il cliente può disdire il contratto di esclusività.
Il serbatoio per uso domestico è di 1000 litri. Per l'installazione il tecnico dovrà rispettare le norme di sicurezza, come la distanza di sicurezza. Il serbatoio può essere installato fuori terra o interrato.

INFOPuò essere installato anche un contatore, in caso di multiutenze, quando un serbatoio viene utilizzato in un condominio. Il singolo utente riceverà una fattura con i consumi della sua famiglia e non dovrà contattare il fornitore per il rifornimento.

Fornitori di GPL in Italia

I principali fornitori di GPL in Italia sono: 

Aggiornato il