Spostamento contatore gas: Costi e Tempistiche

voltura subentro

Gestione Utenze: serve aiuto?

Voltura, allaccio, attivazione: ti diamo una mano! (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

spostamento contatore gas

Come spostare il contatore del gas naturale? Quanto costa? In questo articolo vedremo quando si può richiedere lo spostamento del contatore del gas e quali sono i costi per questa operazione che effettua sempre il distributore locale, non il fornitore!


Spostamento contatore gas

Se avete in programma lavori di ristrutturazione della vostra casa e dovete spostare il contatore, occhio alla procedura. Per spostare il contatore dobbiamo prendere in considerazione due casi: 

  • 1- FORNITURA ATTIVA
  • 2- CONTATORE CHIUSO

In caso di fornitura attiva dovrete chiamare il vostro fornitore di gas per richiedere lo spostamento. Il fornitore entro 2 giorni lavorativi contatterà il distributore locale per richiedere il preventivo dell'operazione (tempo previsto: 15 giorni lavorativi). Il richiedente una volta ricevuto il preventivo dei lavori può accettare o rifiutare.

PermessiNel preventivo troverete anche eventuali permessi da ottenere prima dell'inizio dei lavori, seguendo le istruzioni indicate dal Distributore locale. Il preventivo ha una validità di 3 mesi.

Per verificare la fattibilità dei lavori da svolgere, verrà programmato un sopralluogo gratuito da parte del distributore. Il fornitore vi contatterà telefonicamente per prendere appuntamento, con un remind via SMS. Durante la visita il distributore potrà comunicarvi varie informazioni utili, come le dimensioni del misuratore e le misure della nicchia.

Fasi Procedura Spostamento
Utenza attiva
Richiesta al fornitore di gas
Sopralluogo
Invio del preventivo
Accettazione o rifiuto
Accettazione o rifiuto
Spostamento misuratore

Se il contatore è stato sigillato, allora potrete chiamare direttamente il vostro distributore locale per richiedere lo spostamento. Sul sito ARERA potete trovare il nome della società di distribuzione che opera nella vostra area. 

Spostamento contatore gas Italgas

italgas

Abbiamo visto che nel caso in cui il contatore risulti disattivato, potete chiamare il vostro distributore locale per effettuare l'intervento. Italgas è il maggiore distributore di gas in Italia, vediamo quali sono i contatti per i clienti. 

Contatti Italgas
Numero verde 800.900.999
Numero FAX 011.2394.499
Numero per conoscere il distributore 800.915.150
  Il numero dedicato alle emergenze è attivo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24

Costo Spostamento contatore gas

Lo spostamento del contatore non ha un costo stabilito, dipende dal listino dei prezzi del distributore e dalla tipologia di lavori da svolgere. Generalmente, il prezzo per lavori semplici è di circa 200 euro. Secondo quanto stabilito dall'ARERA, le tempistiche sono:

  1. 10 giorni lavorativi per l’esecuzione di lavori semplici.

Per lavori complessi il tempo per l'esecuzione è maggiore. Una volta eseguiti i lavori, il gestore invierà la fattura con il bollettino postale per il pagamento. Ricordiamo che l'importo viene calcolato dal distributore.

Obbligo Sostituzione contatore gas

Se avete trovato una lettera del vostro distributore locale, come Italgas, per avvisarvi della sostituzione del contatore, vi ricordiamo che questa è obbligatoria. Il nuovo obbligo comunicato dall'ARERA con la delibera 669/2018/R/Gas, prevede la sostituzione dell' 85% dei misuratori installati entro il 31/12/2020. I contatori di nuova generazione, difatti, consentono la telegestione, quindi tutte le operazioni da remoto (es. trasmissione dei consumi). Migliorano la gestione e consentono all'utente di controllare i propri consumi. L'intervento è completamente gratuito e non si può rifiutare.

Come trovare il codice PDR? Se non riuscite a trovare il codice PDR o numero matricola, potete chiamare un nostro esperto e richiedere assistenza gratuita. Parla con un esperto: 02 82941516.

Se non siete disponibili per la data comunicata dal distributore, potete modificare l'appuntamento. Ad esempio, Italgas consente la modifica online sul proprio sito, inserendo il codice PDR e la matricola del contatore. La data si può cambiare fino a 2 giorni lavorativi precedenti del giorno dell'intervento comunicato nella lettera.

Aggiornato il