Eni gas e luce - Servizio Clienti

Eni è il terzo gruppo in Italia per vendita di energia elettrica e il primo per vendita di gas. Si è affermato sul mercato libero con numerose offerte di luce e gas soprattutto per clienti domestici. Vediamo quando contattare il servizio clienti di Eni gas e luce, a seconda delle proprie esigenze.

Eni Gas e Luce Servizio Clienti

logo-eniSe sei cliente Eni e vuoi chiamare il servizio clienti, la società mette a disposizione un numero verde (gratuito) attivo tutti i giorni 24 ore su 24. Vediamo i numeri da contattare.
Servizio clienti - attivo tutti i giorni (esclusi i festivi) 800.900.700 (numero verde)
Se non sei cliente 011 1962 1333 - attivo lun-ven 8,30-20 e sabato 9-13
Chiamate dall’estero +39 02 89674181 attivo tutti i giorni dalle 6 alle 24
  Numero per Condominio   800.900.455 disponibile da lunedì a venerdì 9-17
Gestione Impianti riscaldamento centralizzato 800.900.455 lun-ven dalle ore 9 alle17
Autolettura contatore 800.999.800 (numero a pagamento) disponibile tutti i giorni dalle 6 alle 24 - escluse festività
  Per quanto riguarda l’autolettura del contatore, ricordiamo che se il contatore è teleletto - come nel caso dei nuovi contatori 2.0 - non è necessario comunicarla. Invece, se non arriva più corrente in casa, potrebbe essere guasto il contatore, chiama il numero verde!  

Eni: come inviare un reclamo

Per inviare un reclamo a Eni devi avere a portata di mano:
  • Il codice POD (lo puoi trovare nella tua bolletta della luce);
  • Nome e cognome del cliente;
  • Dati del contratto di fornitura (indirizzo postale se differente da quello di fornitura);
  • Oggetto della segnalazione (servizio elettrico, gas, o entrambi).
Puoi inviare il reclamo attraverso le seguenti modalità:
  • Tramite posta a Eni gas e luce SpA Corrispondenza Clienti – Casella Postale 71 - 20068 PESCHIERA BORROMEO (MI);
  • Fax disponibile 24/24 ore al numero 800.91.99.62;
  • Compilando il modulo nel negozio energy store Eni più vicino
Qui trovate il modulo per la segnalazione. Se non si riceve la bolletta per posta, probabilmente si ha un contratto di fornitura che prevede la web bolletta. Per vedere le tue fatture, puoi accedere alla tua area personale o registrarti sul sito eni “MY Eni”. Grazie a questo servizio potrai:
  • Visualizzare le tue bollette della luce o del gas negli ultimi 24 mesi;
  • Controllare lo stato dei pagamenti, pagare con carta di credito o per comodità attivare la domiciliazione bancaria;
  • Scegliere di ricevere la web bolletta invece che quella cartacea.
Il servizio online ti consente anche di cambiare alcuni dati contrattuali, come:

Breve storia di Eni

matteiEni (Ente Nazionale Idrocarburi) nacque nel 1953 per proseguire le attività di AGIP. Fu fondata da Enrico Mattei, imprenditore e dirigente pubblico italiano. Negli anni ‘90 iniziò la denazionalizzazione, con la trasformazione in società per azioni (lo Stato ha conservato una partecipazione del 30%). Oggi Eni è una delle supermajor del settore oil and gas, presente in 71 Paesi e attiva nel settore della produzione e delle vendite. Le sue attività nel mercato elettrico si svolgono anche nei settori della chimica, ingegneria e costruzioni. La sua sede legale si trova nel nord Italia, in provincia di Milano: Piazza Ezio Vanoni, 1 20097 San Donato Milanese (MI). Eni gas e luce - partecipata al 100% da Eni SpA - è stata costituita nel 2017. L’azienda in Italia ha 8 milioni di clienti, conta circa 1600 dipendenti in tutta Europa (opera in quattro paesi europei). Sul territorio italiano la rete Energy Store è composta da oltre 150 negozi che offrono assistenza ai clienti. Ricordando Enrico Mattei - video Eni: [embed]http://www.youtube.com/watch?v=4NsFHQw8avg[/embed]

Numeri di Eni nel 2016

  • Ricavi: 55,762 milioni di euro
  • Circa 8 milioni di clienti in Italia
  • Energia elettrica venduta: 37 TWh
Nel 2017 i risultati sono migliorati, la società ha chiuso l’anno con un utile netto di 3,43 miliardi di euro.

La Scuola Mattei

La Scuola Mattei è stata fondata dal primo presidente dell'Eni Enrico Mattei nel 1957 ed ha aperto la strada alla formazione post-laurea in Italia, - spiega il docente Enzo di Giulio sul sito Eni.com. Il Master in Management ed Economia dell'Energia e dell'Ambiente (MEDEA) è stato creato per approfondire sul mercato energetico e le sue connessioni con l'aspetto ambientale. Durante questo master si studiano diversi argomenti, come il mercato del petrolio, il cambiamento climatico o la geopolitica dell'energia. Sono 10 mesi di master presso la sede Eni Corporate University a San Donato Milanese, da settembre a giugno, e i corsi sono in inglese (con frequenza obbligatoria).