Cosa Significa Classe Energetica G?

migliore offerta gas

Limitare il consumo degli elettrodomestici non basta!

Ti aiutiamo a scegliere la migliore tariffa luce in base alle tue esigenze. Servizio Gratuito (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

attivazione contatore

Vuoi risparmiare in bolletta?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato gratuitamente per confrontare le offerte con l'aiuto di un nostro esperto.

classe energetica g come migliorare

Quando si prende in affitto o si acquista una casa, il proprietario dell'immobile è tenuto a fornire un foglio riportante la classe energetica della casa. Tale documento prende il nome di APE (Attestato Prestazione Energetica) ed è importante per comprendere lo stato di salute di un immobile.


Le classi energetiche casa hanno la stessa funzione dell'etichetta energetica degli elettrodomestici, con la differenza che si riferiscono appunto ad una casa: i colori e le classi sono praticamente simili. La classe G è dunque la fascia più bassa e ti avvisa del fatto che le prestazioni energetiche dell'abitazione non sono affatto ottime: ma cosa significa questo e come si traduce in termini di costi? Scopriamo insieme cosa significa vivere in una casa con classe energetica G e se è possibile e come migliorarne l'efficienza.

spesa bolletta casa
Come migliorare la classe energetica casa?

Com'è una Casa con Classe Energetica G?

La risposta è semplicissima: si tratta di una casa ad alto consumo energetico. Tradotto in parole povere l'edificio non rispetta nessuno dei criteri di efficienza energetica e ciò significa che ti trovi di fronte a un immobile dispendioso rispetto a quegli edifici che godono di una classe energetica più efficiente.
Una casa di classe energetica G non soltanto pesa sul bilancio familiare in termini di spesa in bolletta, ma pesa anche sull'ambiente in quanto consuma di più. Volendo fare un parallelismo, una casa di classe energetica G è come un vecchio modello d'auto che consuma un quantitativo di benzina maggiore rispetto alle moderne autovetture a parità di chilometri percorsi.

Ciò non deve farvi scoraggiare: in Italia la maggior parte degli edifici appartengono a questa classe energetica. Non a caso negli ultimi anni il Governo ha stabilito una serie di provvedimenti con il solo obiettivo di incentivare il miglioramento in termini di efficienza energetica degli edifici. Bonus ristrutturazione, Ecobonus, Bonus condizionatori sono solo alcuni dei nomi protagonisti dello scenario edilizio italiano. La detrazione per i lavori di risparmio energetico si arricchisce di importanti novità: accanto al rimborso del 50 o 65 per cento debutta il super bonus 110 per cento. Tutte le istruzioni nella guida aggiornata con le ultime modifiche.

Dove si vede la Classe Energetica di una Casa?Quando acquisti o prendi in affitto una casa, ti viene dato l'Attestato di Prestazione Energetica APE (antecedentemente conoscituo con il nome di Attestato di Certificazione Energetica). Qui è dove puoi conoscere la classe energetica a cui appartiene la tua casa.

Classe Energetica Casa: la tabella riassuntiva
Classe Energetica Consumo Energia annuo Consumo Gasolio annuo
Classe A+ <16,25 Kwh/mq < 1,4 l/mq
Classe A tra 16,25 e 32,5 Kwh/mq tra 1,5 e 2,9 l/mq
Classe B tra 32,5 e 48,75 Kwh/mq tra 3 e 5,8 l/mq
Classe C tra 48,75 e 65 Kwh/mq tra 5,9 e 8,7 l/mq
Classe D tra 65 e 81,25 Kwh/mq tra 8,8 e 11,6 l/mq
Classe E tra 81,25 e113,75 Kwh/mq tra 11,7 e 14,5 l/mq
Classe F tra 113,75 -162,5 Kwh/mq tra 14,6 e 17,5 l/mq
Classe G > 162,5 Kwh/mq > 17,5 l/mq

Quali sono i parametri utilizzati per il calcolo della classe energetica? La scelta viene fatta in base ad alcuni criteri oggettivi come i materiali utilizzati per la costruzione dell'edificio, la qualità degli infissi, l'isolamento termico che dipende dal cosiddetto cappotto esterno, la modernità degli impianti di riscaldamento. Tutti questi elementi incidono in maniera significativa sui consumi elettrici e di gas: immaginate di accendere una stufa elettrica o qualsiasi altro tipo di riscaldamento in una casa con molti spifferi o con infissi datati. Lo spreco d'energia è assicurato: al consumo inutile si aggiunge inoltre il fastidio di una casa poco accogliente, fredda in inverno e calda d'estate.

spesa bolletta casa
Bollette più salate?

Classe Energetica G significa Bollette più alte?

La cattiva coibentazione edilizia (o addirittura l'inesistenza della stessa), impianti a gas ed elettrici datati e finestre antiquate fanno lievitare i consumi energetici gravando sulle bollette di luce e di gas.
Come abbiamo visto in una casa di classe energetica G i consumi elettrici possono arrivare a circa 162 kWh per mq all'anno. Significa che in una casa di 80mq il consumo annuo sarà di circa 13.000 kWh per una spesa in bolletta luce che si aggira intorno ai 145€ al mese.
Numeri altissimi se comparati con una casa di una classe energetica A, aventi le stesse dimensioni: il consumo annuo e la spesa mensile in bolletta luce scendono rispettivamente a 1300 kWh e 23€ circa*.

🎤Una nostra utente ha condiviso con noi la sua esperienza
dopo aver vissuto in una casa di Classe Energetica G

Ho vissuto per vari anni a Roma in una casa di classe energetica G. Si tratta di case all'apparenza normalissime, ma che prima o poi rivelano i loro punti di debolezza: la mancanza di infissi ermetici rendeva le abitazioni troppo calde in estate e la mancanza di un termostato per il riscaldamento non permetteva la regolazione della temperatura durante l'inverno. L'impianto elettrico e quello a gas non erano dei migliori: tra l'altro una fuga di gas ci costrinse a sigillare il contatore e a passare ad una cucina elettrica (essendo la cucina l'unico apparecchio per cui si utilizzava il gas). I consumi elettrici aumentarono e spesso la corrente saltava. Sono sicura che piccoli lavori tecnici avrebbero sicuramente migliorato la situazione e portato ad un notevole risparmio in bolletta.

cosa significa vivere in una casa classe energetica g
classe energetica elettrodomestici Continueresti a pagare una bolletta alta pur sapendo che esiste un modo per risparmiare?

Abbassare i consumi non basta, serve una tariffa luce conveniente.

Scopri la Top 3 delle Offerte Luce

👷Come migliorare la Classe Energetica della Casa?

Le classi energetiche meno performanti sono migliorabili grazie ad interventi mirati di ristrutturazione o di sostituzione degli impianti.
Ovviamente l'intervento di un tecnico specializzato è indispensabile per avviare i lavori. Sarà infatti quest'ultimo a dover organizzare un piano d'intervento in seguito ad un sopralluogo previo. I potenziali, interventi che necessita una casa con classe energetica bassa, solitamente sono:

  • installazione di nuovi infissi per evitare l'ingresso di spifferi indesiderati;
  • creazione di un cappotto esterno per garantire l'isolamento termico dell'abitazione;
  • sostituzione di impianti (nuova caldaia, nuovo impianto elettrico, installazione di condizionatori o pompe di calore, ecc.)
  • laddove possibile l'istallazione di pannelli fotovoltaici per il passaggio alle fonti rinnovabili.

Quanto può costare? Dipende dall'entità degli interventi necessari: solitamente il costo varia da 200€ a 700€ al mq. Pertanto facendo l'esempio di una casa di 80 mq possiamo calcolare approssimativamente il costo a seconda che l'intervento sia normale, medio o di entità notevole.

Costo Ristrutturazione casa
Tipo di Intervento Range di Costo
Essenziale 6000€ - 16000€
Medio 16000€ - 36000€
Alto 36000€ - 56000€

I costi di ristrutturazione non devono spaventare: si tratta infatti di un investimento che nel lungo termine verrà ammortizzato grazie ad una migliore efficienza energetica della casa che porterà ad un abbassamento dei consumi ed a un notevole risparmio in bolletta.

Conosci il Bonus Ristrutturazione al 110%?È uno degli interventi presenti nel Decreto Rilancio 2020 approvato dal Governo a seguito dell'emergenza COVID-19. L'intevento prevede la detrazione fiscale degli interventi di ristrutturazione, non più al 65%, ma al 110%. Tradotto in parole povere, gli interventi di efficientamento energetico della casa effettuati tra luglio 2020 e dicembre 2021 otterranno un beneficio fiscale addirittura maggiore del 10% del totale.

Come Riscaldare una Casa con Classe Energetica G?

Il riscaldamento è un tema chiave quando si parla di risparmio energetico. Quali sono le soluzioni migliori per garantire una casa calda senza costi eccessivi? La longevità della caldaia è un aspetto importante da prendere in considerazione: se è vecchia e va spesso in blocco sarà meglio sostituirla con una più moderna (magari a condensazione o a biomassa).
Una delle caratteristiche più comuni delle casa classe energetica G o F è la presenza dello scaldabagno elettrico che può essere il colpevole di bollette luce troppo alte. Sostituire lo scaldabagno con un sistema di riscaldamento più efficace aiuterà il tuo portafogli: l'utilizzo di pannelli solari è sicuramente la soluzione migliore e green.

*i calcoli sono stati effettuati prendendo come riferimento la tariffa di Maggiori Tutela del trimestre in corso (Maggio 2020) e prendendo in esame il caso di una famiglia tipo.

Aggiornato il